termosifone vs.termoarredo

Tra termosifone e termoarredo le differenze, apparentemente, sembrano minime. Sono entrambi elementi che riscaldano tramite acqua calda che, circolando  al loro interno, diffonde il calore negli ambienti*. La differenza, a quanto pare, sarebbe unicamente estetica… è non è poco!

L’etimologia, in fondo, già sottolinea questa caratteristica: la parola termo-sifone mette l’accento sulla caratteristica costruttiva (sifone è la parola latina per indicare “tubo”: il termo-sifone sarebbe quindi un tubo all’interno del quale circola acqua calda); termo-arredo indica invece la propensione di quest’ultimo ad essere oggetto utile ma anche gradevole alla vista. Anzi, per dirla tutta, il termoarredo dovrebbe contribuire attivamente a migliorare l’estetica degli ambienti. Ecco perchè, cercando in rete o sfogliando i cataloghi dei produttori, si trova un fiorire di forme, materiali e rivestimenti differenti. Anche numerosi (e noti) designer hanno messo le loro firme su linee di termoarredi di design.

Anche Thermosaic è un termoarredo di design con una caratteristica particolare: è completamente personalizzabile;  puoi creare le forme che desideri e scegliere i rivestimenti più adatti al tuo ambiente e ai tuoi gusti. Il particolare sistema modulare permette anche di cambiare, nel tempo, le forme e l’estetica. Guarda alcuni esempi nella nostra sezione Termoarredo.

Per approfondire:

 

* Il tema della diffusione del calore, dal punto di vista tecnico, presenta una certa complessità; esistono tre modi nei quali il calore si diffonde: per convezione, per conduzione e per irraggiamento. Il termosifone ed il termoarredo tradizionali riscaldano principalmente per convezione, ma ne parleremo in un successivo approfondimento…

 

THERMOSAIC ti incuriosisce?

Iscriviti alla mailing list di THERMOSAIC, riceverai notizie ed aggiornamenti dal nostro team.

 

Scopri il modo nuovo di riscaldarsi ed arredare !

Grazie per esserti iscritto, riceverai a breve la prima newsletter.